Home   Focus on   Il parere dell’esperto per un pic-nic perfetto

Il parere dell’esperto per un pic-nic perfetto

pic-nic perfetto

Da sempre rappresenta il modo migliore per trascorrere giornate all’aperto in famiglia o con gli amici e allontanare i più piccoli dalla televisione e dai videogiochi facendoci praticare un po’ di sana attività all’aria aperta che, coniugata alla pratica sportiva, diventa fondamentale per il nostro benessere fisico: parliamo del pic-nic!

E allora, complice il meteo ancora favorevole, cosa c’è di meglio di un bel pomeriggio passato in spiaggia o al parco immersi nella natura per alleviare il ritorno alla routine post-vacanze? In tutto questo la merenda si conferma un pasto ancor più strategico, al fine di ricaricarci e darci la possibilità di arrivare non troppo affamati alla cena.

A tal proposito, viene da chiedersi: come preparare al meglio le nostre scampagnate? E cosa portare con sé per una merenda perfetta? In nostro soccorso arrivano i pareri dell’esperto, il prof. Luca Piretta, specialista in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva e docente presso il Campus Biomedico di Roma​, che consiglia di portare con noi merendine semplici, meglio se già porzionate più facili e veloci da mangiare anche per i più piccoli che non riescono a star fermi. Per i più golosi, che proprio non riescono a rinunciare alla farcitura, il prof. Piretta consiglia di utilizzare una borsa frigo per conservare la freschezza della merenda. Accompagnate il tutto con un buon succo di frutta o una limonata che contenga pezzi dell’agrume, ideali per dissetare e combattere la calura. Pertanto, non resta che procurarvi una bella tovaglietta, qualche pallone e godervi il vostro pic-nic.

Fonti: Diogene a tavola

Pubblicato in: