Home   Focus on   Si possono mangiare merendine quando si è a dieta?

Si possono mangiare merendine quando si è a dieta?

24488720 - elementary pupils sitting at table eating lunch

Spesso bambini e ragazzi devono seguire regimi alimentari adeguati al proprio peso e al proprio metabolismo, o stanno seguendo diete particolari per rientrare nella forma corretta e indicata. In questi casi si possono mangiare merendine? E quali?

Il professor Migliaccio ci ricorda un principio importante: evitiamo di fare sentire i bambini “a dieta”, piuttosto permettiamo che vi sia della gratificazione attraverso il cibo, pur nel rispetto di una corretta alimentazione. In questo modo, sarà più semplice per loro rispettare il programma alimentare, e i risultati saranno più evidenti e duraturi.

Per queste situazioni, i due antagonisti principali sono le maxi porzioni e le merende doppie. L’obiettivo è riuscire a fare una merenda che sia varia dal punto di vista alimentare, e gratificante per la persona. Ecco perché non esiste una merendina malvagia o da evitare: sono le calorie a fare la differenza ed è l’assunzione di troppe calorie a determinare una corretta o scorretta alimentazione.

L’ideale per la merenda di metà pomeriggio, quindi? Dipende, perché la risposta giusta non vale per sempre e non è corretto escludere alcuni alimenti in favore di altri. Bene invece bilanciare e variare: frutta di stagione, yogurt e cereali, merendine, estratti e centrifughe, crostate e macedonie, panini alla marmellata e gelati.

Ecco perché le porzioni e la varietà degli alimenti fanno la differenza, e portano al successo di una dieta!

Pubblicato in: