Home   Focus on   Genitori e nonni: poche regole per una merenda equilibrata

Genitori e nonni: poche regole per una merenda equilibrata

nonni e merenda

 

Rispetto a 50 anni fa ritmi e tempi delle famiglie sono totalmente cambiati. E’ cambiato il modo dei genitori di stare insieme ai loro figli, così come sono cambiati i tempi per riuscire a farlo. Lavoro, scuola, attività extra hanno portato a rivedere le proprie esigenze e anche il modo di gestirle. L’unica cosa che, forse, è rimasta immutata è la funzione dei nonni: sempre presenti e più che mai indispensabili nella gestione della famiglia. Spesso e volentieri sono proprio i nonni che vanno a scuola a riprendere i nipoti, passano con loro il pomeriggio, li aiutano a fare i compiti, preparano da mangiare. E si sa, molto spesso, i nonni sono portati ad assecondare tutte le richieste dei propri nipotini: da cosa mangiare a dove giocare, quando fare i compiti o se vedere i cartoni animati. Ma soprattutto cosa danno da mangiare per merenda i nostri nonni?
Mamme e papà non disperate, vi diamo alcuni suggerimenti per gestire i rapporti con i nonni nella maniera più equilibrata possibile in termini di alimentazione corretta.
Prima di tutto stabilite regole semplici ma basilari sulla quantità delle porzioni e sul tipo di merenda, ad esempio se dolce o salata. Sicuramente i nonni tenderanno ad abbondare se vostro figlio è goloso, rimediate a quel punto con la presenza di frutta e verdura, anche di succhi di frutta, perché no! Fatevi supportare però nell’educare i vostri figli ad un tipo di alimentazione che sia variegata, che li abitui a mangiare tutto e non dimenticate di suggerire l’alternanza equilibrata tra attività fisica e momenti di riposo.

In ultimo, però, non fate mancare un pizzico di fiducia nei loro confronti. Sicuramente vizieranno un po’ i vostri figli ma, allo stesso tempo, sapranno coinvolgerli nel racconto delle storie del passato o educarli nell’apprezzare le cose semplici come ad esempio la merenda tipica della loro infanzia. Come ad esempio il famoso pane e zucchero o il pane con il cioccolato, nelle versione che oggi possiamo trovare negli scaffali dei supermercati.

I nonni sono un bene prezioso per i vostri figli e proprio da loro riusciranno ad imparare amore, complicità e tenerezza.

Pubblicato in: